Tagged: indignerai

erai 0

ERai, medici in prima linea

Nel totale immobilismo della nostra azienda apprendiamo che, dopo trent’anni di affidamento esclusivo al Laboratorio Diagnostica Vigna Clara del Servizio di Sorveglianza Sanitaria Aziendale, si e’ tenuta, dopo le recenti normative sugli appalti, una...

macerai 0

Dalle macerie una Rai nuova?

  Egregio Matteo Renzi, ci congratuliamo con lei per la sua recente elezione a segretario del PD. Leggendo le sue prime dichiarazioni, che prospettano un’ulteriore riduzione del canone RAI, comprendiamo che la sua campagna...

ndovai 0

#Rai’ndovai

Sono decenni che si paventa la privatizzazione della Rai o addirittura si arriva a tirar fuori l’idea che la “la tv di Stato non abbia più senso” (il prof Massimo Cacciari a “8 e...

CONFUSED 0

STATO CONFUSIONALE

Programmi con nomi storici cancellati, volti e contenuti non proprio da servizio pubblico, marchi storici spezzettati in fasce orarie diverse, apparizioni a spot di prime serate, palinsesti in continuo movimento. Sintomi di una ricerca...

tangenti 0

Ne abbiamo bisogno?

Alla cortese attenzione del Direttore Generale Antonio Campo dall’Orto e al CDA tutto. Il 30 aprile del 2015 scrivemmo un comunicato (http://www.indignerai.it/287/) in cui chiedevamo conto della curiosa assegnazione dell’appalto per l’evento RAI EXPO...

tafazio 0

Piccolo sFazio…pubblicità!

Tutti ricordano Tafazzi, il personaggio surreale del trio Aldo, Giovanni e Giacomo che come estremo gesto di autoflagellazione si percuoteva con una mazza gli organi genitali. Quel personaggio ha ispirato probabilmente la condotta di...

vistomezzora 0

SERVIZIO PUBBLICO RAI, ALLORA E’ POSSIBILE!

La RAI è trattata da chi l’amministra come un’anziana signora a cui non si può più chiedere di fare quello che faceva in giovinezza, il Servizio Pubblico. Viene considerata non più autosufficiente e per...

disservizio-pubblico 0

DISSERVIZIO PUBBLICO!

Ne è passato di tempo dagli ascolti stratosferici di Benigni con il suo meraviglioso elogio catodico alla COSTITUZIONE PIU’ BELLA DEL MONDO. Siamo passati dagli ascolti bulgari del “guai a chi ce la tocca”...