AMICI MIEI ATTO FINALE.

AMICI MIEI

AMICI MIEI ATTO FINALE…

Il Perozzi (RENZI) vuole festeggiare con gli amici dopo la riuscitissima ZINGARATA che ha fatto al suo amico LETTASTAISERENO. L’ultima zingarata ha condotto il Perozzi (RENZI) direttamente a Palazzo Chigi tra l’incredulità popolare. Allora preso dall’euforia e con poca voglia di tornare a casa, parte con la sua macchinina da Firenze e passa a prendere i suoi amici, nell’ordine: il MELANDRI ( il sottosegretario), il CONTE MASCETTI ( il fidato amico pluri inquisito di Forza Italia ) e il SASSAROLI ( Il suo uomo di fiducia in Rai). Arrivano a Roma, passano sotto gli edifici della RAI e il conte Mascetti (il fidato amico in Forza Italia) dice: “ Oh ragazzi m’è venuta in mente una zingarata biblica! Chiamiamola ZINGARATA DEL NAZARENO, sapete poi icché si fa’? Si fa anche una ZINGARATA ALLA RAI!!!”
Nemmeno fa in tempo a finire la frase che le risate della compagnia delle zingarate vanno a soffocare i giusti reclami dei dipendenti RAI…
“Oh bischeri icché si vuole fare???” chiede il SASSAROLI ( Il suo uomo di fiducia in Rai ), e prontamente il MELANDRI (il sottosegretario) risponde:”Si svendono le torri ponti di RAI WAY e con la scusa ci facciamo dare 150 milioncini di euro daddare ai poverelli hosi si fa fare bella figura al Perozzi (Renzi) alle elezioni Europee” . Aggiunge poi il PEROZZI (Renzi): “Bravo! Te tu sei un geniaccio! Fai una hosa SASSAROLI ( Il suo uomo di fiducia in Rai) pigliati una fetta di Rai e te la gestisci home fosse una cosa tua…anzi una hosa nostra! Ci vendi e ci comperi quello icche’ ti pare, poi te tu fai un hosa, ti inventi dei tavoli di lavoro e una finta RIFORMA DELLA RAI così si piglia pe’ il sedere dipendenti, cittadini e la stampa. Gli facciamo credere che siamo democratici e invece li si fa grulli!”

“Maremminia maiala” dice il SASSAROLI (Il suo uomo di fiducia in Rai) a Il PEROZZI (Renzi):” Te tu sei diabolico!!!”. Il Perozzi, in preda alla zingarata del secolo, dopo quella del ’94 di Berlusconi, non si tiene e suggerisce al Melandri ( il sottosegretario) la Riforma della RAI ZINGARATA…dice:” Sassaroli, Melandri! Fate una hosa che me lo ha suggerito il MASCETTI (il fidato amico in Forza Italia ), riformiamo la governance in modo tale che 5 esponenti delle commissioni politiche eleggono CDA E DG e poi si mette il canone legato alla Fotteria Italia che così lo togliamo pian pianino alla RAI e con un regalo di concessione governativa consegniamo il canone all’amico MILANESE del MASCETTI (il fidato amico in Forza Italia ).

Con uno sforzo di fantasia ci sembra di vederli Renzi, e gli AMICI SUOI alla stazione ad osservare i dipendenti e i cittadini che sperano di aver preso il treno per la democrazia, l’informazione e per il servizio pubblico, mentre invece si prendono una marea di schiaffi dai soliti noti…MAREMMA MAIALA!

You may also like...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *